EN IT
A
print page
 
Censimento Studi Europei
 
 
 

05/05/2016

Festa dell'Europa, 9 maggio 2016, Forlì

 

Il 9 maggio 1950, nel fastoso Salone dell’Orologio del Quai d’Orsai, sede del Ministero degli Esteri francese, l’allora ministro Robert Schuman pronunciava, davanti ad una folta schiera di cronisti, la dichiarazione, in seguito ricordata proprio con il suo nome. 
Con questo atto, frutto dell’acume politico di Jean Monnet, già Commissario al Piano di Modernizzazione francese, e alla lungimiranza dello stesso Schuman, veniva rivoluzionata la diplomazia europea dell'ultimo secolo, eliminando quella rivalità francotedesca che ne era l'elemento maggiormente caratterizzante e dando il via al processo di integrazione europea.

L'Unione Europea ha istituzionalizzato il 9 maggio come festa dell'Europa, per ricordare quell'evento. Il Punto Europa di Forlì dal 2000 organizza ogni anno le celebrazioni di questa festa, appuntamento giunto quindi quest’anno a celebrare la sua diciassettesima edizione e che negli anni è stato sempre più partecipato da tutta la cittadinanza forlivese.

La festa ha il duplice scopo di avvicinare i cittadini all'Europa (attraverso incontri, conferenze, concorsi nelle scuole, musica, spettacoli, letture) e di far percepire la ricorrenza del 9 maggio quale data simbolica del processo di integrazione europea al pari di altre ricorrenze nazionali significative.

Programma

Domenica 8 maggio 2016

Ore 11.00
Inaugurazione Orti Sociali
Presso Podere Viale dell'Appennino, 282 47122 Forlì FC
Durante l’inaugurazione, nella promozione della Politica Agricola Comune dell’Ue, verranno assegnati degli appezzamenti di terra per la produzione ortiva che ha come scopo l'integrazione sociale, con un particolare riguardo ai temi della solidarietà, legalità e la sostenibilità
in collaborazione con For.B, Fondazione Buon Pastore-Caritas e Slow food

Lunedì 9 maggio

9.30-11.30
Piazzetta della Misura e Salone Comunale del Municipio di Forlì
L’Europa delle scuole
Giochi e attività didattiche per e con le scuole elementari, medie e superiori di Forlì:

Ore 11,30
Salone Comunale
Una festa per l’Europa
Saluti delle autorità
Intervento dell’On. Damiano Zoffoli, europarlamentare
Premiazione giochi degli studenti

15.00-19.30 – Teaching Hub
Riflessioni sull’Europa

Ore 15.00-17.00 – Atrio piano terra Teaching Hub
Giovani capaci di futuro
Scopri Vent'anni di Emozioni
Attività per il Ventennale del Servizio Volontario Europeo, opportunità di mobilità e apprendimento che l’Unione Europea offre ai giovani fra i 17 e i 30 anni. 
In collaborazione con Consorzio di Solidarietà Sociale e la Cooperativa Uniser

ore 17.30-19.30 – Aula 9 Teaching Hub
Le pari opportunità in Europa
Tavola rotonda a partire dal volume: “Cultura di genere e politiche di pari opportunità. Il gender main streaming alla prova fra Ue e Mediterraneo”.
Partecipano: Federica di Sarcina (Università eCampus e curatrice del volume); Barbara Curli (Università di Torino); Giuliana Laschi (Università di Bologna); Modera: Elisa Giovannetti (Comune di Forlì)

ore 20.30
Sala Multimediale San Luigi – Via Luigi Nanni 14 Forlì
Un film per l’Europa
Proiezione del film “The Great European Disaster Movie” di Annalisa Piras
Documentario raccontato dal giornalista Bill Emmott e dalla regista Annalisa Piras. The Great European Disaster Movie si apre con una sequenza fiction ambientata in un futuro prossimo in una situazione post-Unione europea: a bordo di un aereo scosso da turbolenze, una bambina di 8 anni, inizia a conversare con l'archeologo Charles Granda che le spiega ciò che l'Unione Europea è stata e ciò che è stato perso dal suo crollo.
La proiezione sarà in italiano.
Alla proiezione del film seguirà un dibattito, a cui interverranno i docenti del Comitato Scientifico del Punto Europa.

Il programma completo nel file allegato.

 
TAGS Europa

Documenti e risorse

 
Programma della Festa dell'Europa, 9 Maggio 2016, Forlì
 
locandina Festa dell'Europa, 9 Maggio 2016, Forlì
 
 
 
 
 

Censimento Studi Europei

Presentazione

 

AUSE

Ricevi gli aggiornamenti